Seleziona una pagina

Ogni giovedì sera scienza, cultura e attualità firmate UniUrb

Ogni giovedì sera scienza, cultura e attualità firmate UniUrb

L’iniziativa

UniUrb Spritz è un’iniziativa di divulgazione scientifica e culturale informale, promossa dall’Università di Urbino in collaborazione con Comune di Urbino, Confesercenti PU, Confcommercio PU e Associazione Commercianti Urbino.

Tutti i giovedì sera, professori e ricercatori universitari parleranno dei principali argomenti di ricerca e attualità prendendo un aperitivo con studenti, cittadini e turisti.

Appuntamenti 

22 aprile ore 19 — Alessandra Calanchi e Eleonora Pinzuti — Il linguaggio e la violenza. Le tracce delle parole nel femminicidio

È possibile rintracciare il crimine dal linguaggio che l’omicida usa? Quali ‘tracce’ lasciano le parole? E un linguaggio relazionalmente sano può prevenire la violenza? Fra comunicazione e indizi, Eleonora Pinzuti saggista e poeta, esperta di linguaggi e violenze di genere affronterà con gli strumenti della linguistica, della cultura multimediale e della critica stilistica uno scenario nuovo e inesplorato sulle narrazioni violente e sulle “impronte linguistiche”.

leggi tutto

10 dicembre ore 19 — Mariagrazia D’Angeli, Giovanni Marin, Elena Paglialunga — Clima e conflitti

In occasione del lancio nazionale della Rete delle Università per la Pace, si discuterà il ruolo giocato dal cambiamento climatico nell’innescare o aggravare conflitti violenti. Per quanto la breve presenza dell’essere umano sulla terra sia coincisa con un periodo di condizioni climatiche relativamente stabili, la storia ci racconta di numerosi conflitti determinati da variazioni del clima. Il cambiamento climatico indotto dalle emissioni antropiche a partire dalla rivoluzione industriale sta già determinando alterazioni del clima che si aggiungono ad una crescente competizione per le risorse naturali a causa della crescita demografica. Tutti questi fenomeni rischiano di determinare un’accelerazione dei conflitti per le risorse. Gli studi per la pace assumono dunque un ruolo centrale in questo contesto, suggerendoci azioni per limitare la possibilità che una situazione di conflitto si traduca in atti di violenza.

leggi tutto

7 maggio ore 19 — Vera Gheno — Guida pratica ai femminili professionali

C’era davvero bisogno di un altro libro che parlasse della questione – secondo molti irrilevante – della declinazione al femminile di titoli e ruoli professionali? La situazione di pandemia ha evidenziato dolorosamente che c’è ancora molto da fare per consolidare la posizione della donna nella società italiana; in quest’ottica, anche i femminili dei nomi di professione hanno una loro rilevanza: nominare le cose, infatti, contribuisce a dare loro maggiore visibilità. Ecco allora un volume che vuole, soprattutto, fornire risposte scientificamente corrette alle varie obiezioni sollevate da chi ritiene assessora, sindaca o ingegnera cacofonici, un’offesa alla tradizione della lingua italiana o direttamente superflui.

leggi tutto

30 aprile 2020 ore 19 — Alessandro Bogliolo — App di tracciamento: tecnologia, libertà e diritti

Per uscire dal lockdown servono azioni mirate, che richiedono strumenti con cui prendere la mira. Tra questi ci sono le cosiddette app di tracciamento di cui l’Italia, come il resto del mondo, sta cercando di dotarsi. Il termine tracciamento evoca tuttavia timori distopici che alimentano un dibattito che ha perso di vista presupposti, obiettivi e realtà. Alessandro Bogliolo, professore di sistemi per l’elaborazione dell’informazione, illustrerà potenzialità e limiti delle applicazioni mobili di contact tracing e parlerà del complesso rapporto tra tecnologia, libertà e diritti umani.

leggi tutto

16 aprile 2020 ore 19 — Daniela Pajardi — Emozioni al tempo del Coronavirus

L’emergenza che stiamo vivendo ha cambiato la vita di tutti e sta suscitando in noi molte emozioni, negative ma anche positive, sia nella gestione di questa fase di isolamento, sia in prospettiva di quando e come sarà la fase di ripresa. Si tratta si una situazione eccezionale, con dinamiche individuali e sociali nuove, che la psicologia sta studiando per cercare di dare risposte e supporto alle persone, alle famiglie, agli operatori sanitari e di soccorso.

leggi tutto

26 marzo 2020 ore 19 — Emanuela Frangipani — Virus: nemici invisibili

L’attuale situazione mondiale ci pone di fronte a una serie di domande e problematiche riguardanti la nostra salute. Le malattie infettive ed in particolare quelle virali ci spaventano, ma attraverso la conoscenza e la fiducia nella scienza si può favorire una coscienza attiva e propositiva. Analizzeremo insieme alcune delle domande più comuni che sorgono in questo periodo e cercheremo di dare delle risposte con un linguaggio semplice e concreto. Cosa sono i virus? Cosa si intende per zoonosi e nuovi virus? Quali strategie esistono per monitorare e gestire le pandemie? Come si curano le infezioni virali? Come questi quesiti si applicano al nuovo Coronavirus Covid-19?

leggi tutto

24 ottobre 2019 ore 19 – James Newell – La Brexit tra sogno e realtà

Iniziata con il referendum del 2016, quella che viene comunemente definita “Brexit” è in realtà una serie di avvenimenti politici complessi, da un esito ancora del tutto incerto, ma che – comunque vada – avrà delle conseguenze dirompenti, e forse altamente dannose, certamente per il tessuto politico della Gran Bretagna e quasi sicuramente anche per quello della stessa Unione Europea. Sia per i processi politico-sociali sottostanti che per le sue possibili implicazioni su una vasta gamma di fronti, la “ Brexit” ce la dice lunga sulla natura, e ne è in qualche modo il simbolo, insieme a Donald Trump e Matteo Salvini, dei processi democratici nelle società occidentali degli inizi del ventunesimo secolo.

leggi tutto

Prossimamente

  • Alessandro Bogliolo — Siamo tutti nativi digitali e ne ho le prove

 

Conferenza Stampa

Venerdì 20 aprile 2018, alle ore 11, presso la Sala del Consiglio di Palazzo Battiferri in via Saffi, 42 l’Università di Urbino presenterà al pubblico e alla stampa l’iniziativa UniUrb Spritz, aperitivo con la scienza.

Dal 26 aprile, ogni giovedì sera alle 19, professori e ricercatori dell’Università di Urbino incontreranno cittadini, studenti e turisti nei bar della città per parlare di scienza, cultura e attualità prendendo un aperitivo nell’atmosfera accogliente e frizzante del centro storico nelle serate di primavera.

UniUrb Spritz è un’inziativa di divulgazione culturale informale, promossa dall’Università di Urbino con il patrocinio dell’Amministrazione comunale e la partecipazione attiva di Confocommercio di Pesaro e Urbino, Confesercenti di Pesaro e Urbino e Associazione Commercianti di Urbino.